carrello 0

2 suggerimenti per riutilizzare l’acqua in casa

A volte bastano piccoli accorgimenti per dare il proprio piccolo contributo alla salvaguardia dell'ambiente, scopri come.

7 maggio 2015


L'acqua è diventato anche un bene sempre più caro. Essendo una risorsa della collettività è indispensabile imparare a rispettarla e a risparmiarla. Ecco 2 semplici accorgimenti che potete mettere in atto per non sprecare questo bene prezioso.

Recupera l'acqua utilizzata per i lavaggi

L’acqua usata per pulire la frutta e la verdura può essere riutilizzata per lavare l’auto o per innaffiare le piante e i fiori (un’operazione che va eseguita la sera, quando il sole è calato e l’acqua evapora in misura minore).

 

Raccogliere l'acqua piovana

L’acqua piovana può essere raccolta e incanalata dalla grondaia verso il proprio giardino tramite un collettore o in cisterne per consentire un utilizzo successivo. Si possono inoltre scegliere moderni sistemi di irrigazione a micro pioggia, attivabili durante la notte, quando i consumi sono più bassi. Un’altra alternativa intelligente ed economica è l’uso di irrigatori goccia a goccia, che rilasciano l’acqua lentamente senza dispersioni.

 

ARTICOLI CORRELATI

Bere acqua gassata fa male?

Molti si chiedono se bere acqu...

Leggi tutto »

Irish Fizz

Hai mai pensato di mixare l'ac...

Leggi tutto »

Foreste Unesco, buoni e cattivi

Quali sono i patrimoni foresta...

Leggi tutto »

Margarita Fizz

Un dissetante cocktail per chi...

Leggi tutto »

Sangria

Con il concentrato gusto gazos...

Leggi tutto »
SodaStream International BV Italian Branch
P. IVA: 08268100966 - C.C.I.A.A. TV - 363713

Via S.Pio X 44 - 31020 San Vendemiano (TV) tel. +39.0438.400798 - info@sodastream.it

CREDITS


Agaweb srl Unipersonale
Siti Internet, applicazioni tecnologiche per il Web, consulenza e soluzioni CRM
Via Venezia, 38/F - San Vendemiano (TV)

tel. 0438 41.80.94
info@agaweb.it - www.agaweb.it